Il Blog di Gianfranco Paglia dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog

\\ Blog : Storico (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Paglia(FLI): la piaga ambientale che attanaglia la nostra provincia deve essere risolta. Portero' il caso in Parlamento.

"Ancora una volta rinviato - ha dichiarato l'on. Gianfranco Paglia - il Consiglio Regionale, in cui si doveva discutere l' odg che prevedeva la chiusura di cave e cementifici. Ancora una volta mi rivolgo alla  classe politica affinchè ci sia unitá e che ci si assuma la responsabilità nell' affrontare in maniera decisa e decisiva questo problema. Le tematiche ambientali, con le relative conseguenze drammatiche di salute che ne scaturiscono, non possono essere rinviate ulteriormente per ferie, nè possono più essere oggetto di mere strategie politiche. Numerosi studi scientifici, monitoraggi ambientali, indagini della Magistratura e quant'altro portato a conoscenza del pubblico hanno accertato lo spaventoso livello di inquinamento derivante da: sversamento di rifiuti tossici, roghi, cave, cementifici e di tutto quanto vi è di più dannoso per la salute dei cittadini. Il livello di allarme - ha continuato Paglia - ha superato ogni limite di guardia e non è più possibile demandare ad altri una concreta risoluzione del problema. In Italia è facile fare una politica ambientale quando si usa come sversatoio dei rifiuti tossici la provincia di Caserta, quando si concentrano in un'area ristretta numerose cave e due cementifici, quando si è ancora ostaggio di organizzazioni criminali che lucrano su un problema così grave. Faccio appello - conclude- a tutta la classe dirigente della Regione Campania della nostra provincia, affinchè, questa volta smettano di fare i loro calcoli politici, e risolvano in maniera definitiva la questione. Personalmente, porterò il caso in Parlamento, affinchè il Governo si impegni concretamente ed in tempi quanto più celeri possibili, ad affrontare e risolvere questa piaga. Ribadisco che la salute dei cittadini, la tutela ambientale, il diritto ad una vita migliore, non hanno colore politico e la gente è stanca di sentire promesse. Questi diritti sono sanciti dalla Costituzione Italiana e non possono continuare ad essere solo slogan elettorali."

Link correlato all'articolo:
Caserta News
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
L'On. Paglia scrive al ministro Passera per tutelare l'OMA SUD di Capua

L' on.Gianfranco Paglia è intervenuto presso il Ministro per lo Sviluppo  Economico Corrado Passera per tentare una mediazione che salvaguardi una delle imprese di eccellenza  della  provincia di Caserta: la società aerospaziale OMA SUD di Capua. L'azienda definita di interesse strategico nazionale, risente, come molte altre del Sud Italia, di una congiuntura economica estremamente sfavorevole. Questo nonostante benefici dei finanziamenti certificati ed erogati dal Ministero dell'Economia secondo la legge 808/1985 sullo sviluppo delle collaborazioni internazionali nel settore aeronautico.
"Credo - ha dichiarato Paglia -sia fondamentale tutelare le aziende di eccellenza che anche le altre nazioni ci invidiano e difendere l'occupazione di 250 dipendenti tra diretti ed indotti che hanno un altissimo livello di specializzazione. Mi rendo conto che in un regime di spending review non sia facile per lo Stato riuscire a supportare un'impresa che paga fortemente la crisi ma, è altresì vero che non può essere sempre il Sud e la provincia di Caserta a pagare le conseguenze di una crisi finanziaria che non deriva dal nostro apparato produttivo. L' Oma Sud realizza degli aerei considerati all'avanguardia e di importanza strategica sia per l'aviazione civile che per quella militare. Sono sicuro che il ministro Passera verrà incontro alle richieste espresse dall'azienda per impedire che un simile gioiello della produzione tecnologica  italiana cada in serie difficoltà. A fronte di una commessa di 14 milioni euro pagabile fino al 2023, basterebbe una parziale anticipazione di cassa del 2013 per impedire che l'azienda versi in serie difficoltà economiche.
Lo sviluppo economico - ha concluso - della nostra Nazione, del Sud e della provincia di Caserta deve necessariamente passare anche attraverso la difesa delle nostre migliori aziende."
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Paglia( FLI): la CRI va salvaguardata per l'interesse comune

"Bisogna salvaguardare nell'interesse del Popolo Italiano e, quindi, anche della provincia di Caserta, l'efficienza e l'operatività della Croce Rossa Italiana". A dichiararlo è l'on. Gianfranco Paglia nel presentare in Parlamento un ordine del giorno che è stato approvato dal Governo.
"Mi rendo perfettamente conto del difficile momento che la Nazione vive e della necessità della spending review ma, ciò non vuol dire che alcune cose non debbano essere difese. In particolare tutto ciò che riguarda l'interesse dell'intera collettività troverà in me un attento e strenuo difensore. Così come era la legge avrebbe gravemente penalizzato l'efficienza della CRI rendendo quasi impossibile la sua operatività. I cittadini casertani sanno molto bene quanto la CRI sia fondamentale all'interno di una comunità."
L'ordine del giorno approvato impegna  il Governo ad introdurre misure che garantiscano la qualità ed efficienza dei servizi svolti; a tutelare i livelli occupazionali, salvaguardando le professionalità dei vari operatori attivi in diverse strutture; ad assicurare un maggiore controllo sulla gestione delle risorse umane, immobiliari e finanziari nel rispetto dei principi di economicità efficienza e trasparenza; ad evitare che il riordino comporti la creazione di condizioni ottimali per la speculazione privatistica sulle risorse umane e strumentali di un'associazione di promozione sociale di interesse pubblico.

Link correlati all'articolo:
Il Casertano
Caserta Focus
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Maro': Paglia (Fli), vogliamo che ritornino in Italia. Terzi alzi voce

(ASCA) - Roma, 6 set - 'Sono mesi che aspettiamo e ancora nessuna notizia sui nostri Maro' in India. Possiamo capire che in certe situazioni la diplomazia lavori ai fianchi per stancare l'avversario ma ci sembra, dalle poche e frammentarie notizie che giungono, che in questo caso siano i nostri uomini ad avere la peggio: tutto questo e' assurdo!
Chiediamo al ministro Terzi e al sottosegretario De Mistura uno sforzo ulteriore perche' non accettiamo piu' continui rinvii, ma vogliamo che la verita' venga a galla e che si aprano finalmente le porte della prigione'. Lo dichiara il deputato di Fli e medaglia d'oro al valor militare, Gianfranco Paglia.
'Serve coraggio - aggiunge - ed anche sbattere qualche pugno sul tavolo visto che la nostra azione diplomatica non ha fin qui portato a significativi risultati. Il governo faccia l'impossibile e non abbandoni i suoi uomini, sarebbe un segnale di debolezza poco rassicurante per tutti quei militari impegnati nelle missioni di pace all'estero'.


Link correlati all'articolo:

LunaSet
Campania Notizie
Caserta News
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

back to home page

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 356 persone collegate

< gennaio 2023 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Appuntamenti (7)
Articoli (42)
articolo (1)
Caserta (41)
Commemorazione (3)
comunicato stampa (16)
Convegno (1)
evento (1)
FLI (5)
Incontro (8)
Incontro Evento (29)
Incontro studenti (4)
Iniziative (3)
Interventi (85)
Intervista (4)
Interviste (18)
Video (9)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
v. precedenti richieste. Grazie per una risposta
22/09/2014 @ 11:05:55
Di Parini ferruccio
Storia inedita della Somalia
22/09/2014 @ 10:48:21
Di Parini Ferruccio
GRAZIE COLONELLOPER LE BELLE PAROLE
19/04/2014 @ 18:13:49
Di Giacopelli Roger
Grazie colonnello per il suo supporto e come sempr...
19/04/2014 @ 13:20:04
Di A.M. Bonaffini francesco
COLONNELLO LEI E' UN ESEMPIO PER TUTTI NOI!FOLGORE...
18/04/2014 @ 18:55:49
Di  CMS GUGLIELMI LORENZO

Titolo
Segretario: Salvatore Paglia
WebMaster: Giovanni Paglia




28/01/2023 @ 05:27:08
script eseguito in 980 ms