Il Blog di Gianfranco Paglia dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog

\\ Blog : Storico : Interventi (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di amministratore (del 20/03/2014 @ 19:45:19, in Interventi, linkato 2040 volte)
" Viterbo: Giuramento del 16 Corso Allievi Marescialli "

Venerdì 21 Marzo ore 10.30 il Ten. Col. Gianfranco Paglia parteciperà a Viterbo alla Cerimonia di Giuramento del 16 Corso Allievi Marescialli. E' questo il primo passo del ciclo formatico triennale, gli allievi Marescialli conseguiranno la laurea di primo livello in "Scienze Organizzative e Gestionali" presso l'Università della Tuscia, mentre gli allievi Marescialli qualificati Infermieri Professionali acquisiranno la laurea di primo livello in "Infermieristica" presso L'Università Roma Tre.

















 
Di amministratore (del 19/10/2013 @ 00:10:32, in Interventi, linkato 971 volte)
Lettera al Papa

Caro Padre,

Chi Le scrive è una persona che da vicino ha visto la morte. La morte di donne, di bambini, di uomini che ingiustamente sono vittime di violenze e barbarie; una violenza che diventa più insistente, assurda e, tristemente, presente. Uomini che perdono ogni giorno  il rispetto per la vita e per l'amore, quello che vedono è solo una ricerca spasmodica di un potere, quello del denaro, sempre più strumento del male.
Una sete  di potere così avida da far perdere di vista il concetto di Umanità Cristiana.
La carneficina in Somalia,in  Afghanistan, in Iran, in Iraq, in Siria è pari a quella di Lampedusa, ma è pari a quella della TERRA DEI FUOCHI. Lunghi cortei, ventimila persone che camminano chiedendo di intervenire. Ventimila persone con gigantografie dei propri cari morti, in breve tempo, per tumore.
Troppi, tanti per credere ad una pura casualità. E casualità non è. Il triangolo della morte che scoppia, brucia per tonnellate e tonnellate di rifiuti tossici, radioattivi e nucleari sotterrati in luoghi dove normalmente c'è coltivazione. C'è un popolo che chiede aiuto e non si può non far nulla. Bene, benissimo l'attenzione mediatica. Ma non basta.
Mi rivolgo a Lei, Santo Padre, perché ha ridato la SPERANZA. Quella speranza che ci consente ancora di credere che, forse, qualcosa può cambiare. L'invito è quello di venire in questa amara terra e constatare il dolore e la paura che è negli occhi di TUTTI. Questa è un' Emergenza Nazionale e nessuno può far finta di IGNORARE. Se si vuole le soluzioni ci possono essere. Con Lei qui, nessuno può far finta di niente; ognuno verrà messo di fronte alle proprie responsabilità e sono certo che le ISTITUZIONI tutte, troveranno il CORAGGIO di affrontare questo problema per quello che è: una Catastrofe Nazionale.
A questo punto è anche inutile fare le analisi ed individuare le responsabilità. Le conosciamo. La gente sta chiedendo risoluzione affinché non ci siano più titoli sui giornali: Siamo tutti morti che camminiamo!
Questa, in un certo senso è una guerra, ed io da soldato, caro padre Bergoglio (mi permetta di chiamarLa così) preferisco la PACE. Facciamo qualcosa perché questa TERRA ritorni ad essere AMATA.

Gianfranco Paglia
Medaglia d'Oro al Valor Militare

Link correlati all'articolo:
Sfogliando
 
Gianfranco Paglia, Medaglia d'Oro al Valor Militare, incontra i giocatori della Nazionale di calcio durante la partitella anticamorra sul campo di Quarto

Gianfranco Paglia, Medaglia d'Oro al Valor Militare, presente alla partitella che la Nazionale  Italiana  di calcio ha tenuto sul campo sportivo di Quarto, costruito su un terreno sequestrato alla camorra. La M.O.V.M.ha voluto testimoniare il suo costante impegno in difesa della legalità e nella lotta contro la criminalità organizzata.
Durante l'evento il Ten.col. Paglia ha ricevuto il saluto dell'allenatore della Nazionale Cesare Prandelli e del capitano Gigi Buffon.
"Sono felice - ha dichiarato Gianfranco Paglia - nel constatare l'impegno civico della nostra Nazionale di calcio, soprattutto su un tema di così scottante attualità. D'altra parte mai come ora è necessario fare tutti gli sforzi possibili per arginare questa terribile piaga, causa della distruzione di un intero territorio."

Link correlati
 
AFGHANISTAN, Gianfranco Paglia:
Cordoglio per questo lutto che colpisce la nostra Nazione, ma siamo uniti nel combattere il terrorismo.

"Cordoglio per questo lutto che colpisce la nostra Nazione, ma siamo uniti nel combattere il terrorismo". Lo dichiara il Ten.Col. Gianfranco Paglia, Medaglia d'Oro al Valor Militare, dopo aver appreso la tragica notizia che ha visto la morte di un  capitano dei 3* Reggimento Bersaglieri ed il ferimento di altri tre soldati impegnati in missione in Afghanistan.
" Mi auguro che questa volta non ci siano inutili e sterili polemiche,  come soldati, infatti, tutti conosciamo benissimo i rischi cui andiamo incontro. Il senso del dovere e di lealtà alla Nazione dei militari italiani é noto a tutti. Il mio appello è quello di stringerci intorno al nostro Esercito dimostrando che il nostro è un Paese unito ed orgoglioso di contribuire a ristabilire la democrazia e la pace nel mondo.
Vorrei ricordare che la missione in Afghanistan è sotto l'egida delle Nazioni Uniti e che quindi è l'intera comunità mondiale che si è presa l'oneroso compito di difendere la pace in Afghanistan contro gli attacchi del terrorismo e l'oscurantismo medievale dei talebani."

Link correlati all'articolo:
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22

back to home page

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 486 persone collegate

< luglio 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Titolo
Appuntamenti (7)
Articoli (42)
articolo (1)
Caserta (41)
Commemorazione (3)
comunicato stampa (16)
Convegno (1)
evento (1)
FLI (5)
Incontro (8)
Incontro Evento (29)
Incontro studenti (4)
Iniziative (3)
Interventi (85)
Intervista (4)
Interviste (18)
Video (9)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
v. precedenti richieste. Grazie per una risposta
22/09/2014 @ 11:05:55
Di Parini ferruccio
Storia inedita della Somalia
22/09/2014 @ 10:48:21
Di Parini Ferruccio
GRAZIE COLONELLOPER LE BELLE PAROLE
19/04/2014 @ 18:13:49
Di Giacopelli Roger
Grazie colonnello per il suo supporto e come sempr...
19/04/2014 @ 13:20:04
Di A.M. Bonaffini francesco
COLONNELLO LEI E' UN ESEMPIO PER TUTTI NOI!FOLGORE...
18/04/2014 @ 18:55:49
Di  CMS GUGLIELMI LORENZO

Titolo
Segretario: Salvatore Paglia
WebMaster: Giovanni Paglia




29/07/2021 @ 04:07:56
script eseguito in 936 ms