Il Blog di Gianfranco Paglia dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog

\\ Blog : Storico (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di amministratore (del 27/07/2011 @ 18:20:15, in Interviste, linkato 1294 volte)
INTERVISTA A PAGLIA (FLI): "MENO CONTINGENTI? TORTO AI MILITARI"

Di MIRIAM GIANGIACOMO - All'indomani della morte di David Tobini in Afghanistan, e dopo la votazione in Senato sul rifinanziamento delle missioni all'estero, in Italia si creata una situazione al limite del paradossale: da un lato la ragion di Stato, espressa dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, per il quale la presenza in Afghanistan un dovere internazionale, dall'altro lato il sentimento popolare degli italiani che vedono morire i propri ragazzi in missione.
Una situazione difficile da districare, sulla quale Clandestinoweb ha chiesto un parere a Gianfranco Paglia, deputato di Futuro e Liberta' .

- Una matassa difficile da districare, quella riguardante le missioni all'estero, in cui si scontrano posizioni opposte. Qual'è il suo parere?


"La storia insegna che abbandonare questo genere di missioni un gesto che si ritorce contro chi lo compie, un esempio puo' essere cio' che accaduto in Somalia. Le missioni del resto sono un po' come le guerre, si sa quando iniziano ma non quando termineranno. Ma del resto se ne conoscono i rischi. Pero' spesso si dimentica che i nostri soldati non rappresentano il governo, ma lo Stato e non fanno differenze tra centrodestra e centrosinistra. Io penso che siano coloro che rappresentano meglio di altri la nostra nazione".

- Cosa pensa quindi della posizione di Giorgio Napolitano, che sostiene la necessita' della permanenza dei nostri soldati in Afghanistan?

"Sono d'accordo con lui, perche' si fa un torto ai militari dicendo che necessario ridurre i contingenti a causa della mancanza di fondi. E' questo che deve capire il mondo politico. E condivido le affermazioni del Capo dello Stato quando dice che abbiamo l'obbligo internazionale di restare in Afghanistan. Oltre a questo c' anche l'obbligo morale che tutti dovrebbero avere, ovvero quello di fare del bene agli altri".

- Quella in Afghanistan doveva essere una missione di pace, ma i ragazzi italiani continuano a morire...

"Le missioni di pace non esistono: si tratta di missioni nate per portare la pace, ma si sa che i militari corrono dei rischi, altrimenti manderemmo missioni internazionali con tanto di bandiere recanti la scritta 'pace'. Noi siamo qui a parlare di Afghanistan, ma potremmo parlare anche del Libano, dove c' una pentola a pressione che non esplode solo perche' ci sono i nostri militari. O dell'ex Jugoslavia, dove grazie alle missioni si puo' andare in vacanza a Sarajevo. Altrimenti potremmo fare come la Svizzera, chiuderci nel nostro cortile e guardare cosa avviene al di fuori. Ma io credo che l'Italia non possa farlo, perche' fortunatamente possiede dei valori molto piu' alti".
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di amministratore (del 16/07/2011 @ 10:06:53, in Caserta, linkato 1223 volte)
FUTURO E LIBERTA’ per l’ITALIA nomina Gianfranco Paglia coordinatore provinciale fiduciario di Caserta.

E’ di questa mattina la  nomina dell’on. Gianfranco Paglia a coordinatore provinciale fiduciario di Futuro e Libertà per l’Italia di Caserta. L’incarico attribuito all’onorevole casertano rientra nel progetto del Partito di democrazia partecipata, e prevede, in tempi brevi, il lancio della compagna tesseramento, l’organizzazione di un Congresso Provinciale, che sarà delegata a Antonio Schiavone, la nomina del coordinatore provinciale e degli organismi dirigenti e la prossima apertura a Caserta della sede provinciale del Partito. Il costituendo partito di FLI si propone, in questo modo, di rendere immediatamente evidenti le linee politiche e sociali che costituiscono la base della nuova formazione politica: trasparenza, rispetto delle esigenze sociale della gente, onestà e democrazia condivisa. All’onorevole Paglia spetta il difficile, ma prestigioso, compito di aprire la strada ad una delle novità più interessanti della politica italiana.
“L’incarico- ha dichiarato Paglia- mi inorgoglisce e sicuramente il delicato compito si baserà sul dialogo con tutti coloro che condividono i nostri stessi valori. Il territorio casertano ha bisogno di certezze e soprattutto di concretezza e su queste linee noi cercheremo di orientarci.”

Caserta 15/07/2011
Ufficio Stampa
FLI Caserta
Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di amministratore (del 13/07/2011 @ 18:40:59, in Interventi, linkato 841 volte)
PAGLIA(FLI): GOVERNO ALLO SBANDO. ORA FITTANO ANCHE LA MARINA

“Nel leggere il decreto sul rifinanziamento delle missioni all’estero noto che sarà anche possibile per i potenti gruppi mercantili ‘prendere in fitto’ armi e uomini della Marina militare per contrastare la pirateria”. Lo dichiara in una nota il deputato di Futuro e Libertà e medaglia d’oro al valor militare, Gianfranco Paglia, che aggiunge: “Credo di fare cosa gradita a molti nel proporre un emendamento che permetta a chi abita in posti isolati con alto tasso di criminalità di potere ‘prendere in fitto’ a proprie spese una volante dei Carabinieri o un carro armato dell’Esercito per contrastare la delinquenza nella zona e magari accompagni i figli a scuola o porti il cane fuori per la passeggiata quotidiana”.

“L’Italia è un paese serio così come le sue Forze Armate. Cerchiamo di non danneggiare ulteriormente la nostra immagine e credibilità internazionale”, conclude il Maggiore Paglia.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di amministratore (del 12/07/2011 @ 11:37:36, in Interventi, linkato 892 volte)
PAGLIA(FLI): DOLORE PER MORTE PARÀ, ORA NON INDIETREGGIAMO

"Ho appreso con grande dolore e sofferenza l'ennesima morte di un parà impegnato in missione di pace in Afghanistan nella zona di Bakwa, in seguito all'esplosione di un ordigno. Il nostro comando ha subito molte perdite in questo ultimo periodo ma non possiamo indietreggiare dinanzi a questi attacchi che hanno come unico scopo quello di indebolire le nostre Forze impegnate nella difesa della democrazia. Alla famiglia del militare esprimo le mie sentite condoglianze e mi unisco al loro dolore". Lo dichiara in una nota il deputato di Futuro e Libertà e medaglia d'oro al valor militare, Gianfranco Paglia, che aggiunge: "Sempre FOLGORE".
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

back to home page

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 170 persone collegate

< novembre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             

Titolo
Appuntamenti (7)
Articoli (42)
articolo (1)
Caserta (41)
Commemorazione (3)
comunicato stampa (16)
Convegno (1)
evento (1)
FLI (5)
Incontro (8)
Incontro Evento (29)
Incontro studenti (4)
Iniziative (3)
Interventi (85)
Intervista (4)
Interviste (18)
Video (9)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
v. precedenti richieste. Grazie per una risposta
22/09/2014 @ 11:05:55
Di Parini ferruccio
Storia inedita della Somalia
22/09/2014 @ 10:48:21
Di Parini Ferruccio
GRAZIE COLONELLOPER LE BELLE PAROLE
19/04/2014 @ 18:13:49
Di Giacopelli Roger
Grazie colonnello per il suo supporto e come sempr...
19/04/2014 @ 13:20:04
Di A.M. Bonaffini francesco
COLONNELLO LEI E' UN ESEMPIO PER TUTTI NOI!FOLGORE...
18/04/2014 @ 18:55:49
Di  CMS GUGLIELMI LORENZO

Titolo
Segretario: Salvatore Paglia
WebMaster: Giovanni Paglia




27/11/2022 @ 03:39:09
script eseguito in 1046 ms