Il Blog di Gianfranco Paglia dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog

\\ Blog : Storico (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di amministratore (del 11/11/2014 @ 09:01:00, in Incontro Evento, linkato 648 volte)
" Messa in ricordo dei Caduti "





 
 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
" Spoleto, tavola rotonda: Esercito Italiano uno strumento di pace "
IL Ten. Col. Gianfranco Paglia a Spoleto per la tavola rotonda l'Esercito Italiano uno strumento di pace.

Spoleto - L'Esercito Italiano uno strumento di pace. Dalle origini ai nostri giorni. Questo il tema della tavola rotonda organizzata dall'associazione I Cento Comuni cui ha partecipato il Ten. Col. Gianfranco Paglia a Spoleto presso la Caserma Garibaldi sede del 2* Granatieri, moderato dalla giornalista Ilaria Bosi. Alla presenza di alunni e docenti del polo linguistico, scientifico, classico e delle Autorità  si sono alternati gli interventi per quanto riguarda la parte storica del Ten. Col. Fabio Riggi e l'importanza delle missioni di pace della Medaglia d'Oro al Valor Militare Gianfranco Paglia. Nel riportare la sua testimonianza e le varie missioni effettuate dopo l'incidente
del Checkpoint Pasta, il Ten. Col. Paglia ha posto l'accento su come oggi, di fronte ad un terrorismo sempre più pressante, diventi fondamentale il ruolo delle Forze Armate, artefici principali della sicurezza di tutti i giorni, uno strumento di progresso, di sviluppo sociale ed economico al servizio del cittadino, della Nazione e quindi della Comunità Internazionale.
 " Oggi il ruolo del soldato italiano - ha dichiarato - non è più relegato a colui che fa la guerra, ma viene identificato come colui che porta la pace cercando di aiutare quei Paesi in cui il conflitto è evidente. Ed è questa la differenza che lo rende diverso dagli altri."

Link correlati: Congedatifolgore - Notizienazionali

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
" Giorno dell'Unità d'Italia e Giornata delle Forze Armate "
4 novembre Giorno dell'Unità d'Italia e Giornata delle Forze Armate. La MOVM Gianfranco Paglia: la consegna delle onorificenze rappresenta un grande segnale e vicinanza a tutte le Forze Armate

Con la cerimonia all'Altare della Patria di questa mattina sono iniziate le celebrazioni del 4 Novembre. Il Presidente Napolitano ha voluto consegnare delle onorificenze all'interno delle cerimonie. In particolare, è stata consegnata la Medaglia  d' Oro al Valor Militare al Caporal Maggiore Capo dell'Esercito Andrea Adorno.
" Il fatto che sia stato scelto questo giorno - ha dichiarato la M.O.V.M. Ten. Col. Gianfranco Paglia presente alla cerimonia - così importante per le Forze Armate per la consegna delle onorificenze, è un grande segnale che si è voluto dare e testimoniare anche la vicinanza a coloro che si sacrificano in nome di un giuramento prestato. Del resto ricevere un'onorificenza è segno di riconoscimento per i militari che hanno dato prove di senso di responsabilità, virtù militari ed umane nell’assolvere il proprio incarico. Il conferimento di quest'oggi rappresenta sicuramente un momento di forte orgoglio."

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di amministratore (del 22/10/2014 @ 16:56:17, in Incontro Evento, linkato 736 volte)
" Aula Magna di Palazzo dell'Arsenale: L'Etica e il mondo militare "
Il Tenente Colonnello Gianfranco Paglia partecipa a Torino alla conferenza su Etica e il mondo militare, nell'ambito dei giovedì culturali.
Il Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito ha la responsabilità della gestione unitaria del settore “formazione” per tutto il personale della Forza Armata. Con oltre 1000 Ufficiali frequentatori ogni anno, tra i quali un centinaio di studenti civili, un corpo docenti di 118 professori universitari e 30 militari che insegnano oltre 100 materie universitarie e 28 materie militari di carattere tecnico-professionale, la Scuola di Applicazione dell’Esercito oggi si caratterizza come uno dei poli didattici di eccellenza nel panorama italiano e come centro culturale di prestigio della città di Torino. Nella struttura ha anche sede il Centro Studi Post Conflict Operations che è preposto allo studio e alla ricerca in materia di operazioni post-conflittuali e alla formazione di personale militare e civile. Per assolvere ai propri compiti, il Comando ha alle proprie dipendenze tutti gli istituti di formazione di base e avanzata della Forza Armata quali l’Accademia militare di Modena, le due Scuole militari di Napoli e Milano, la Scuola Sottufficiali di Viterbo, il Raggruppamento Unità Addestrative per i Volontari di Capua, nonché la Scuola Lingue Estere di Perugia.Il ciclo di conferenze denominato “Giovedì Culturali” rappresenta per la Scuola di Applicazione dell’Esercito un’importante attività consolidatasi nel corso degli anni. Suo scopo è quello di allargare, grazie al prezioso contributo di autorevoli conferenzieri, il patrimonio di conoscenze dei giovani Ufficiali frequentatori, futuri comandanti e manager, su temi ad ampio respiro che spaziano dalla politica, alla scienza, all’economia, alla storia e all’attualità. Inoltre, questo tradizionale appuntamento è anche una occasione per consolidare gli storici legami che uniscono l’Istituto a Torino, ponendosi nel ricco panorama degli eventi culturali di rilievo cittadini. Per l’Anno Accademico 2014-2015 il tema prescelto è incentrato sull’identità dell’uomo e sullo sviluppo delle sue capacità etico-morali. Ciò in quanto l’organizzazione militare, e in particolare l’Esercito, pone al centro del sistema proprio l’uomo. A prescindere, infatti, dall’evoluzione tecnologica dei mezzi impiegati l’uomo resta il principale “attore” senza il quale nessuna innovazione, in termini di equipaggiamenti e procedure, può avere efficacia. È pertanto sull’uomo, sulle sue qualità e sulla sua moralità che vanno concentrate le attenzioni; sicuramente nella professione delle armi ma non solo. La serie di approfondimenti proposta ha quindi per tema l’Etica, esaminata da varie angolazioni connesse con diversi settori dell’operare umano, quali la medicina, lo sport, l’imprenditoria, la giustizia, la religione, l’informazione e, naturalmente, il “mondo” militare. Insieme cercheremo di riflettere su affinità e differenze, criticità e certezze, per meglio conoscere e rafforzare un valore morale di riferimento imprescindibile.
 


Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

back to home page

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 147 persone collegate

< novembre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             

Titolo
Appuntamenti (7)
Articoli (42)
articolo (1)
Caserta (41)
Commemorazione (3)
comunicato stampa (16)
Convegno (1)
evento (1)
FLI (5)
Incontro (8)
Incontro Evento (29)
Incontro studenti (4)
Iniziative (3)
Interventi (85)
Intervista (4)
Interviste (18)
Video (9)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
v. precedenti richieste. Grazie per una risposta
22/09/2014 @ 11:05:55
Di Parini ferruccio
Storia inedita della Somalia
22/09/2014 @ 10:48:21
Di Parini Ferruccio
GRAZIE COLONELLOPER LE BELLE PAROLE
19/04/2014 @ 18:13:49
Di Giacopelli Roger
Grazie colonnello per il suo supporto e come sempr...
19/04/2014 @ 13:20:04
Di A.M. Bonaffini francesco
COLONNELLO LEI E' UN ESEMPIO PER TUTTI NOI!FOLGORE...
18/04/2014 @ 18:55:49
Di  CMS GUGLIELMI LORENZO

Titolo
Segretario: Salvatore Paglia
WebMaster: Giovanni Paglia




27/11/2022 @ 03:02:36
script eseguito in 825 ms