Il Blog di Gianfranco Paglia dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog

\\ Blog : Storico (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di amministratore (del 27/10/2011 @ 15:09:00, in Interventi, linkato 1255 volte)
DIFESA: PAGLIA (FLI), BENE CROSETTO SU DPCM, ORA MARONI E LA RUSSA FIRMINO


“Bene il Sottosegretario Crosetto che si è speso molto per il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri volto a pagare per il 2011 i miglioramenti economici automatici previsti dalla legge per le Forze Armate e di Polizia. Si tratta di un atto dovuto nei confronti di un settore a cui sono già stati chiesti forti sacrifici e che non comporta alcun aumento di spesa, visto che le risorse sono attinte dallo stesso comparto, e cioè dagli accantonamenti del finanziamento destinato al riordino delle carriere”. Lo afferma in una nota il deputato di Futuro e Libertà e membro della Commissione Difesa, Gianfranco Paglia. “Ora – aggiunge Paglia - i Ministri Maroni e La Russa si assumano le proprie responsabilità e firmino al più presto questo provvedimento che attende da mesi di essere varato”.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
«Missioni all’estero? Necessarie nonostante tutto»


La medaglia al valore Paglia: «Un impegno da mantenere anche se i rischi sono tanti»

Missioni militari all’estero sì o no? Mentre oggi e domenica la città di Napoli si prepara e festeggiare il “Giorno dell’unità nazionale” e la “Giornata delle Forze armate”, l’opinione pubblica si continua a domandare se, per i nostri militari, il “gioco valga veramente la candela”, soprattutto all’indomani dell’ennesimo attacco al contingente italiano in Afghanistan.

«L’impegno militare all’estero è necessario, ed è giusto che si continui a mantenerlo anche se i rischi li conosciamo tutti benissimo. Certo, cosa fondamentale è garantire che queste operazioni diano dei risultati effettivi». Ne è convinto Gianfranco Paglia, militare e politico,deputato di Futuro e Libertà e medaglia d’oro al valore militare. Nel 1993 da sottotenente paracadutista, Paglia è rimasto gravemente ferito nel corso di una missione in Somalia. Ma nonostante il trauma ha continuato a prestare servizio nell’Esercito. «Malgrado i legittimi dubbi, anche l’opinione pubblica ormai ha compreso l’importanza delle missioni all’estero. Servono nonostante tutto. E a volte il prezzo da pagare è davvero molto caro. Attacchi come quello di ieri in Afghanistan non devono lasciare spazio alle perplessità, il terrorismo non deve avere la meglio».
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
PAGLIA (FLI): NOSTRI CADUTI SONO EROI ED ESEMPIO PER POLITICA


“In questo giorno di particolare fermento politico, il mio pensiero va a tutti i soldati caduti durante le missioni di pace. La loro forza e il loro coraggio rimarranno per sempre nelle nostre menti e nei nostri cuori”. Lo dichiara il deputato di Fli e medaglia d’oro al valor militare, Gianfranco Paglia.

“Non è facile – aggiunge -   lasciare la famiglia, gli amici, il proprio Paese e scegliere con coraggio di difendere la democrazia, la libertà e l’uguaglianza in terre lontane e difficili. Il loro impegno, la loro dedizione e il loro essere ‘Una Acies’ dovrebbero essere un esempio per tutti noi, politici compresi, affinché si possa lavorare tutti insieme per fare finalmente gli interessi del Paese e degli italiani”.

“Voglio abbracciare le famiglie di questi eroi e vorrei ricordare loro che questi soldati, figli e mariti, non sono caduti invano, ma hanno portato in alto la bandiera dell’Italia", conclude l’esponente di Fli. 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di amministratore (del 13/11/2011 @ 20:09:44, in Interventi, linkato 1551 volte)
 GOVERNO: PAGLIA (FLI)"BASTA CORI DA STADIO,ORA COESIONE E RICOSTRUZIONE"


ROMA (ITALPRESS) - "I caroselli che da 24 ore girano tra Palazzo Grazioli e il Quirinale, cosi' come i cori e gli striscioni da stadio, sono comportamenti dai quali credo sia doveroso dissociarsi. Abbiamo detto agli italiani che bisognava aprire una nuova fase politica all'insegna della coesione e della ricostruzione nazionale, ma in questo modo dimostriamo di non essere un popolo maturo e pronto a confrontarsi con le dure sfide che ci aspettano in questi mesi. Non mi interessano piu' ne' vincitori ne' vinti, ma solo il futuro del Paese e degli italiani". Lo dichiara il deputato FLI, Gianfranco Paglia.

(ITALPRESS).
mgg/com
13-Nov-11 20:09
NNNN




Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

back to home page

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 1677 persone collegate

< aprile 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Titolo
Appuntamenti (7)
Articoli (42)
articolo (1)
Caserta (41)
Commemorazione (3)
comunicato stampa (16)
Convegno (1)
evento (1)
FLI (5)
Incontro (8)
Incontro Evento (29)
Incontro studenti (4)
Iniziative (3)
Interventi (85)
Intervista (4)
Interviste (18)
Video (9)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
v. precedenti richieste. Grazie per una risposta
22/09/2014 @ 11:05:55
Di Parini ferruccio
Storia inedita della Somalia
22/09/2014 @ 10:48:21
Di Parini Ferruccio
GRAZIE COLONELLOPER LE BELLE PAROLE
19/04/2014 @ 18:13:49
Di Giacopelli Roger
Grazie colonnello per il suo supporto e come sempr...
19/04/2014 @ 13:20:04
Di A.M. Bonaffini francesco
COLONNELLO LEI E' UN ESEMPIO PER TUTTI NOI!FOLGORE...
18/04/2014 @ 18:55:49
Di  CMS GUGLIELMI LORENZO

Titolo
Segretario: Salvatore Paglia
WebMaster: Giovanni Paglia




17/04/2024 @ 10:15:18
script eseguito in 424 ms