dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
\\ Blog : Articolo : Stampa
04/02/13 - Articolo su Ntr24.tv: "Sant'Agata de' Goti: al circolo Fli la visita di Gianfranco Paglia"
Di amministratore (del 04/02/2013 @ 10:07:33, in Articoli, linkato 1534 volte)
Sant'Agata de' Goti: al circolo Fli la visita di Gianfranco Paglia
Una sala affollata di iscritti, simpatizzanti e dirigenti presso il Comitato elettorale di Alessandro della Ratta, candidato alla Camera dei Deputati, ha accolto l’eroe Gianfranco Paglia, medaglia d’oro al valor militare.
A presentare Gianfranco Paglia è stato Mario Meccariello, coordinatore del Circolo di Futuro e Libertà di Sant’Agata de’ Goti, il quale mostrando visibilmente commozione, ha parlato della vicenda eroica che nel 1993 vide protagonista Gianfranco Paglia, allora giovanissimo sottotenente dell’esercito impegnato in missione di pace in Somalia, che gli costò la perdita della funzionalità delle gambe.
Meccariello, amico di vecchia data dell’on. Paglia, ha ricordato la sua disponibilità in ogni occasione e per ogni problema della gente, ed in particolare per le questioni della difesa, della giustizia e della disabilità.
Tutto politico, invece, l’intervento del Coordinatore provinciale di FLI, Alessandro della Ratta, che ha posto l’accento sulla serietà che deve caratterizzare la proposta politica e la necessità di spersonalizzare la politica.
“Non serve togliere i nomi dai simboli – ha detto della Ratta – occorre che i partiti si rimettano in ascolto degli elettori e mostrino davvero le capacità di cogliere le reali esigenze della comunità, riscoprendo il ruolo di veicolatori verso le istituzioni di tali esigenze e dei problemi della gente”.
Ha ricordato che la proposta finiana rappresenta una novità sullo scenario politico nazionale e concorre a rappresentare la vera novità del momento, ossia la coalizione per Monti, unica a poter assicurare governabilità e credibilità dell’azione di governo”.
Della Ratta ha insistito ancora sulla urgente necessità di riforma della legge elettorale “per ripristinare il rispetto pieno del principio democratico della rappresentatività e per non mortificare ulteriormente le intelligenze, che pure sono represse da questo sistema del dover rispondere al capo e non agli elettori e al territorio”.
La conclusione è stata affidata all’on. Paglia, il quale si è intrattenuto sulla necessità illustrare in campagna elettorale i temi della proposta politica di Futuro e Libertà e di evitare inutili polemiche con gli avversari, dicendo che “la gente non vuol più vedere litigare i partiti, ma vuole capire cosa propongono e come intendono migliorare le condizioni di vita”.

Link correlato all'articolo:
Ntr24.tv