dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog
\\ Blog : Articolo : Stampa
02/12/12 - Comunicato Stampa: "Paglia - trasformare la Sun in UniversitÓ di Caserta"
Di amministratore (del 02/12/2012 @ 20:08:17, in Caserta, linkato 904 volte)
Paglia - trasformare la Sun in Università di Caserta

L'onorevole Gianfranco Paglia ritorna sulla proposta di legge che ha presentato per l'autonomia della Universitá della Provincia di Caserta e sulla sua denominazione proprio in occasione della visita a Caserta del Ministro Profumo. "Mi fa molto piacere che il Ministro della Pubblica Istruzione intervenga alla cerimonia per il ventennale della Sun. Questo potrebbe favorire l'iter della proposta legge che ho presentato. Credo che sia questa la volontà di tutti, a prescindere dalle diversità politiche. Leggo che l'ex Provveditore Iesu ritiene che sarebbe preferibile un decreto del Presidente della Repubblica in merito. Personalmente non ho problemi; penso che la cosa fondamentale sia ottenere il risultato. Sono, quindi, aperto a qualsiasi ipotesi e confronto. Non è casuale che il mio progetto di legge sia nato anche su sollecitazione del Coasca, il coordinamento delle associazioni casertane. Nei prossimi giorni continuerò ad impegnarmi in Parlamento cercando di stringere i tempi". Nel rimarcare l'importanza della scuola e del merito nella vita della Nazione, l'on Paglia ha concluso con un appello all'unità di intenti. "Nell'ultimo periodo sono stato spesso nelle scuole della Provincia di Caserta per parlare di legalitá, di valori e delle missioni di pace italiane all'estero. Ho trovato dei ragazzi straordinari ed un corpo docente di grande preparazione. Ho cercato di far capire quanto il concetto di Patria sia insito in ognuno di noi e non sia parola astratta. Penso che la scuola e, in questo caso specifico l'Università, sia un patrimonio importante da cui ripartire per costruire il nostro futuro. Terra di Lavoro ha delle eccellenze ed un humus di grande qualità. È arrivato il momento che ci venga riconosciuto il nostro valore. Caserta non può essere più considerata un' appendice di Napoli ma un territorio con una sua storia, una sua specificità, una sua dignità. Partire dall'indipendenza dell'Universitá casertana può essere un primo passo per una provincia considerata, spesso ed a torto, una terra di illegalità."

Link correlati all'articolo: